Analisi dell'Acidità dell'Olio d'oliva

CDR OxiTester sistema di analisi dell'olio di oliva rapido semplice e afifdabile in frantoio in oleificio nell'acquisto
Con il metodo messo a punto dai laboratori CDR è possibile fare in 1 minuto in modo semplice l’analisi dell’acidità nell’olio d’oliva e nell’olio extravergine di oliva anche in frantoio, lungo la linea di produzione di un oleificio, all’accettazione o in fase di compravendita. Il metodo CDR semplifica e velocizza la procedura ufficiale, i risultati sono correlati al metodo di riferimento ISO.

Strumenti di analisi per determinare il grado di acidità dell’olio di oliva

Si può determinare la percentuale di acidità dell’olio di oliva con CDR OxiTester strumento di analisi dell’olio di oliva della linea CDR FooodLab disponibile in 2 versioni, CDR OxiTester Touch e CDR OxiTester Junior.

 CDR OxiTester versione Touch per analisi su olio di oliva
CDR OXITESTER

CDR OxiTester versione Junior per analisi su olio di oliva
CDR OXITESTER
JUNIOR
Analisi

Acidità
Perossidi
Polifenoli
K 270

Acidità
Perossidi
Polifenoli (opzionale)
Indice di stabilità (opzionale)
Analisi simultanee163
Possibilità di eseguire più analisi sullo stesso campionesi

Guarda come è facile determinare l’acidità dell’olio con CDR OxiTester

 

Metodica di Analisi dell’acidità dell’olio di oliva

Analisi di tipo End Point.
Tempo di analisi: singolo test 1 minuti – 80 Test/Ora.
Sono possibili sessioni di analisi con più campioni fino ad un massimo di 14.
Possibilità di calibrazione allineando il test a valori di riferimento.

comesifaanalisi-o

Correlazione con il metodo di riferimento

La curva di correlazione del metodo analitico CDR OxiTester, effettuata rispetto alla metodica di riferimento AOCS Official Method Ca 5a-40.

Comparazione metodo di analisi dell'acidità nell'olio di oliva OxiTester con metodo di riferimento ISO/AOCS

Principio del test

Gli acidi grassi del campione, in condizioni di pH < 7,0, reagiscono con un cromogeno sviluppando un colore la cui densità ottica, misurata a 630nm, è proporzionale alla concentrazione dell’acidità del grasso, espressa come % di acido oleico.

Trattamento del Campione 

Olio di oliva: prelevare tal quale.

Range di misura dell’Analisi dell Acidità dell’olio di oliva

RANGE DI MISURA
(%AC.OLEICO)
CODICEVOLUME CAMPIONERISOLUZIONE
(%AC.OLEICO)
RIPETIBILITÀ
(%AC.OLEICO)
0,03 – 1,1%*300128/A
*300125/A
2,5 µL0,01%0,02%
1 – 3,5%*300128/A
*300125/A
1,0 µL0,01%0,1%
1 – 13%*300128/A 
*300125/A
2,5 µL diluito (100µL)0,01%0,5%

Kit dei Reagenti

I reagenti sono confezionati in buste di alluminio contenenti 10 provette utili per eseguire 10 analisi. Questa è la minima confezione che consente un utilizzo dei sistemi CDR anche a coloro che hanno necessità di effettuare poche analisi, senza quindi sprecare reagenti. Sono disponibili anche confezioni da 100 test, comunque confezionati in 10 buste da 10 provette contenenti il reagente.

Codice *300128/A: 10 test.

Codice *300125/A: 100 test (10 buste da 10 test)

Per campioni con alta acidità, per cui è richiesta una diluizione, è necessario impiegare un kit di reagenti appropriato.

Kit per diluizione *300129: 100 test

Reagenti sviluppati da CDR S.r.l Qualità certificata ISO 9001 ed. 2008

Le analisi dell’olio si fanno con CDR OxiTester: Clicca e scopri tutte le caratteristiche

Acidità was last modified: marzo 9th, 2017 by CDR s.r.l.