Determinazione del K270 nell'olio di oliva

CDR OxiTester sistema di analisi dell'olio di oliva rapido semplice e afifdabile in frantoio in oleificio nell'acquistoQuesto esame, oltre a fornire indicazioni utili sulla qualità dell’olio e sul suo grado di ossidazione, permette di risolvere il problema di eventuali aggiunte di olio rettificato all’olio di oliva vergine, sfruttando il fatto che gli oli naturali estratti meccanicamente non contengono doppi e tripli legami coniugati, che invece si formano, durante la rettifica. Quindi gli oli rettificati presentano valori di assorbimento nell’U.V., particolarmente nella zona intorno a 270 nm, notevolmente superiori a quelli di oli vergini e extra vergini. Anche la formazione di gruppi chetonici, durante gli stadi più avanzati di ossidazione, provoca un maggior assorbimento a 270 nm.

Analizzatore per la determinazione del K270 nell’olio

È possibile determinare il K270 in olio di oliva con il sistema di analisi CDR OxiTester il sistema di analisi dell’olio d’oliva rapido, semplice e affidabile pensato per effettuare controlli di qualità in tutte le fasi del processo produttivo in frantoio, in oleificio o al momento dell’acquisto. 

 CDR OxiTester per analisi su olio di olivaCDR OXITESTER
Analisi

Acidità
Perossidi
Polifenoli
K 270

Analisi eseguibili contemporaneamente16
Possibilità di eseguire più analisi sullo stesso campionesi

Scopri tutte le caratteristiche degli strumenti di analisi CDR OxiTester»

Metodica

Analisi di tipo End Point.
Tempo di analisi: immediato.
Sono possibili sessioni di analisi con più campioni fino ad un massimo di 16.

comesifaanalisi-o

Principio del test

Il campione di olio viene sciolto in apposito solvente e viene fatta una lettura dell’assorbanza della soluzione a 270 nm. I valori di tali assorbimenti sono espressi come estinzione specifica E 1% 1 cm (estinzione di una soluzione della sostanza grassa all’1% nel solvente prescritto in spessore di 1 cm) convenzionalmente indicata con K, (detto anche coefficiente di estinzione).

Correlazione con il metodo di riferimento

La curva di calibrazione dell’analisi, effettuata rispetto alla metodica di riferimento, ha confermato un’ottima linearità del sistema su tutto il range di misura.

Determianzione del k270 con CDR OxiTester: correlazione al metodo di rifermento

Kit dei Reagenti

I reagenti sono confezionati in buste di alluminio contenenti 10 provette utili per eseguire 10 analisi. Questa è la minima confezione che consente un utilizzo dei sistemi CDR anche a coloro che hanno necessità di effettuare poche analisi, senza quindi sprecare reagenti. Sono disponibili anche confezioni da 100 test, comunque confezionati in 10 buste da 10 provette contenenti il reagente.

Codice *300570: 100 test.

Trattamento – Volume del Campione – Range di Misura

Campione
Olio tal quale.

Range di misuraVolume campioneRisoluzioneRipetibilità
0,020 – 1,57010 µL0,0010,01

 

Lettura K 270 was last modified: ottobre 18th, 2018 by CDR s.r.l.