I polifenoli costituiscono una classe di composti molto ampia i cui spettri elettronici presentano un massimo di assorbimento a 280nm. La lettura fotometrica a 280nm è proporzionale alla quantità dei polifenoli totali presenti nel sidro. Con una semplice lettura fotometrica si può determinare un parametro di riferimento oggettivo relativo alla quantità di polifenoli del sidro

Read more

L’analisi del glicerolo permette in maniera semplice e veloce di quantificare la concentrazione dell’analita nel sidro. Strumenti di Analisi del sidro CDR CiderLab Si può determinare il contenuto di glicerolo nel sidro con CDR CiderLab , il sistema che permette di eseguire, con un solo strumento, un ampio pannello di analisi chimiche sul sidro in modo

Read more

L’Azoto Prontamente Assimilabile (APA) è un parametro fondamentale per gestire al meglio la nutrizione dei lieviti e avere un corretto svolgimento della fermentazione alcolica. Esso è costituito da due contributi: l’azoto inorganico presente nel mosto come ione ammonio (NH4+) e l’azoto organico costituito dall’azoto a-amminico degli amminoacidi. È importante determinare l’APA in cantina dal momento che

Read more

Il grado alcolico è la misura del contenuto di etanolo in una bevanda alcolica. Nel sidro costituisce quindi un importante parametro di qualità. La determinazione del grado alcolico con CDR CiderLab è più semplice e veloce rispetto al metodo OIV: consiste in una semplice lettura fotometrica e opera su un campione di Sidro tal quale senza

Read more

Con CDR CiderLab, strumento di analisi del sidro, è possibile fare l’analisi dell’Acidità Totale con una semplice lettura fotometrica di un campione di sidro tal quale dispensato in una provetta fornita già preparata con il reattivo. Non serve ricorrere alla titolazione come previsto dal metodo di riferimento OIV. I risultati sono correlati con quelli del

Read more

Con CDR CiderLab si determina il pH nel sidro con un metodo colorimetrico i cui risultati sono correlati a quelli del metodo OIV basato su una misura di tipo elettrochimico. Il metodo CDR CiderLab quindi, non impiegando alcuna sonda, non necessita di manutenzione né di calibrazioni. Strumenti di Analisi del sidro CDR CiderLab Gli strumenti sono

Read more

Con CDR CiderLab la determinazione degli zuccheri fermentescibili nel sidro e nel mosto è basata sul metodo OIV, ma è più semplice e veloce. Inoltre i reagenti hanno una stabilità di 18 mesi, mentre quelli previsti dal metodo OIV poco più di 1 mese. Strumenti di Analisi del sidro CDR CiderLab Gli strumenti sono forniti pre-calibrati e

Read more

Con CDR CidrLab, strumento di analisi del sidro, è possibile fare l’analisi dell’Anidride Solforosa (SO2) Totale nel sidro in 1 minuto con una semplice lettura fotometrica utilizzando il sidro tal quale senza dover ricorrere alla distillazione prevista dal metodo di riferimento OIV o alla titolazione iodometrica prevista dal metodo semplificato. Con CDR CiderLab non sono

Read more

Il metodo analitico sviluppato per CDR CiderLab, strumento di analisi del sidro, permette di determinare l’anidride solforosa (SO2) libera in 3 minuti con una semplice lettura fotometrica di un campione di sidro tal quale senza dover ricorrere a complesse apparecchiature come quelle previste dal metodo di riferimento OIV per separare l’analita dalla matrice. Inoltre la

Read more

Attraverso l’analisi dell’acido L-Malico e dell’acido L-Lattico è possibile controllare il corretto andamento della fermentazione malolattica. Con CDR CiderLab, strumento di analisi del sidro, il metodo analitico per la determinazione dell’Acido L-Malico è più semplice del metodo OIV pur basandosi sugli stessi principi. I reattivi impiegati nel metodo CDR CiderLab sono 3 contro i 4

Read more