CDR CoffeLab analyzer for controlling fermentation processes, for defining the chemical profile of green beans, roasted coffee and the drink.

Determinazione della caffeina nella filiera del caffè

La caffeina è una delle sostanze neurostimolanti più note tra quelle contenute nel caffè. Questa sostanza, appartenente alla famiglia degli alcaloidi, regola numerose reazioni biologiche, alcune favorevoli per l'organismo, altre responsabili di effetti collaterali.

La quantificazione della caffeina nella bevanda del caffè risulta cruciale, specialmente nella produzione di prodotti decaffeinati nei quali la concentrazione è regolata da limiti di legge (<0.1 g/L).

Perché analizzare la caffeina nel caffè

Le analisi della caffeina effettuate sul caffè verde permettono di identificare la qualità del prodotto, valutarne le potenzialità organolettiche e le caratteristiche chimiche che permetteranno di effettuare le scelte giuste nella successiva fase di tostatura e di valutarne la conservazione nel tempo.

Metodica

Principio del test

La caffeina viene estratta dal caffè attraverso un solvente appropriato. Dopo la centrifugazione, l'estratto viene letto spettrofotometricamente e l’assorbanza del campione viene correlata alla concentrazione della caffeina presente.

Kit dei Reagenti

Range di Misura

AnalisiRange di misurazioneRisoluzioneRipetibilità

CDR CoffeeLab® lo strumento di analisi per il mondo del caffè dalle origini alla tostatura

image

CDR CoffeeLab®

  • Pannello di analisi completo, fornito già configurato
  • Fino a 16 determinazioni in contemporanea
  • Possibilità di compiere analisi sullo stesso campione
  • Stampante integrata
  • Connessioni complete (LAN - USB - bluetooth lettore barcode/qr code)